Los Guardiola Tango

“Tango Querido! è forma umoristica, dissacrante, perfino parodistica che riplasma la materia viva del tango sposando la maestria dei danzatori al rigore del mimo.” Negli 80 minuti di spettacolo, si intrecciano microstorie ispirate a testi di tanghi famosi degli anni Venti, Trenta e Quaranta. Un’umanità variegata vi si anima, fantasmi del passato e macchiette del presente: il suonatore itinerante con la bambola meccanica e l’organito che implacabile porta quella musica allora “proibita e indecente” alle orecchie dei benpensanti che non vorrebbero sentire; il pícaro rapace che come uccello notturno plana sul candore indifeso della migrante italiana fresca di sbarco; i milongueros frequentatori delle milonghe per “solos y solas” in cerca d’incontro; il bailarín de tango migrante nella Parigi degli anni ’20, alla prese con una diversa filosofia del tango e quindi della vita; la crudele condanna tanguera della donna fedifraga che cade sotto il coltello del partner tradito. Marcelo y Giorgia, Los Guardiola, i due interpreti superlativi. “Due attori con la precisione dei mimi e la grazia e il portamento dei ballerini”.

Programmi

Video

video video video video video video video video video video video video video

Stampa

Foto

Sito internet

Advanced responsive facebook likebox

Privacy Policy