Uri Caine (USA)

Uri Caine in “piano solo”, anzi, in “Solitaire”, come il titolo del suo celebre CD. Un uomo e il suo strumento che, a seconda delle necessità, si trasforma in percussione o in una vera e propria orchestra. Nel suo approccio allo strumento si tendono vicendevolmente la mano i due estremi del pianismo jazz, lo stride ed il barrelhouse da una parte, l’urlo informale dall’altra. Il collante comunque è sempre il ritmo, il “tiro” come si dice in gergo, che Caine frammenta, divide, moltiplica, indagandolo in tutte le sue possibili varianti.

URI CAINE & QUARTETTO LUTOSLAWSKI

SPACE KISS

“Il giovane organico- nato nel 2007-è uno dei preminenti quartetto d’archi organici di Polonia: le sue collaborazioni hanno spaziato da musicisti classici (Bruno Canino, Garrick Ohlsson, Kevin Kenner) a jazzmen di primo piano come Kenny Wheeler e John Taylor. Nel disco il quartetto esegue parti scritte mentre il pianista si ritaglia ampi margini per improvvisare, con appassionante vigore. Il clima è prevalentemente classico contemporaneo, con esecuzioni dinamicamente cangianti anche se prevalgono i momenti incalzanti, col quartetto a eseguire frenetici ostinato o intricate parti collettive. Le eccezioni però non mancano. In “Your Eyes Like Doves” il clima è prevalentemente romantico (con qualche sorpresa nella seconda parte) e la composizione si snoda privilegiando atmosfere radiose ed evanescenti. Altro momento di marcato lirismo è il solenne “Prayer” anche se la melodia si snoda lentamente in forme astratte.” AllAboutJazz

Uri Caine è un Artista rappresentato da Rosalba Di Raimondo (www.rosalbadiraimondo.com) in collaborazione con Live Arts management srl

Biografia

Nato a Philadelphia, Uri Caine è una delle personalità musicali più eclettiche del nostro tempo. A dodici anni inizia a studiare pianoforte. Quando si iscrive all’università è già protagonista della scena jazzistica della sua città; studia composizione, segue corsi di letteratura e suona con i grandi maestri che visitano la città. Trasferitosi a New York, inizia la sua carriera come solista. La sua discografia, ampia e ricca di opere riconosciute come pietre miliari, viene indicata come snodo fondamentale della storia musicale contemporanea, in grado di confrontare musicalità diverse, dalla tradizione classica europea al jazz, all’elettronica, al klezmer, al rock, qualificando Caine come uno degli “architetti” più intelligenti e sensibili della musica d’oggi.

Video

video video video video video video video video video video video video video

Foto

Sito internet

Advanced responsive facebook likebox

Privacy Policy