Sy Smith (USA)

Cantante, compositrice e produttrice newyorchese, trapiantata a Los Angeles da molti anni, Sy Smith è una delle più brillanti esponenti della scena nu-soul della West Coast, scena che oggi vanta alcuni degli artisti più progressisti del genere, alcuni dei quali provengono direttamente dalle lineup di Sy Smith (tra cui Thundercat e Kamasi Washington). Tutti e cinque i suoi album in studio, incluso l’ultimo “Sometimes A Rose Will Grow In Concrete “, hanno avuto menzioni dalla critica in tutto il mondo per la destrezza lirica e la gamma vocale di Sy Smith, che si muove senza sforzo da un grintoso ‘alto’ fino a uno stratosferico registro da soprano che ricorda le altezze di Minnie Riperton.

Durante la sua carriera ha collaborato come supporting vocal per artisti del calibro di Whitney Houston, Meshell Ndegeocello, Chaka Khan, Usher, Macy Gray, tra gli altri. Più recentemente ha catturato l’attenzione degli appassionati di jazz come ospite del trombettista Chris Botti, durante la sua ultima tournée americana.

Website

Advanced responsive facebook likebox

Privacy Policy