Stradivari Quartett

Lo Stradivari Quartett ricerca, in ogni sua esecuzione, il miglior risultato possibile; il solo, secondo l’intento dei suoi musicisti, in grado di rendere omaggio al celeberrimo liutaio a cui s’ispira il nome del gruppo.
Dal 2007, anno della sua fondazione, l’ensemble ha conquistato l’attenzione internazionale, esibendosi in importanti sale da concerto quali l’Elbphilharmonie di Amburgo, la Wigmore Hall di Londra, la Berlin Philharmonie, la Vienna Konzerthaus, il New York Metropolitan Museum of Art, la Kioi Hall di Tokyo, la Oriental Hall di Shanghai, il National Center for Performing Arts di Pechino e il Seoul Arts CenterLo Stradivari Quartet è stato chiamato ad esibirsi in occasione di festival di particolare prestigio, quali il Festival di Lucerna, il Bad Kissingen Summer Festival, il Rheingau Music Festival, il Rubinstein Piano Festival di Łódźlo Schleswig-Holstein Music Festival e lo Stradivari Festival di Cremona. 

Ai programmi che attingono alla tradizione classica, e in cui figurano opere di Haydn, Mozart, Mendelssohn, il gruppo ama affiancare  dei “viaggi musicali” che includono musica tratta dalla tradizione orientale e del Sud America, appositamente arrangiati dai musicisti del quartetto.

Lo Stradivari Quartett è formato da: Xiaoming Wang (violino),  Sebastian Bohren (violino), Lech Antonio Uszynski (viola) e Maja Weber.

Video

video video video video video video video video video video video video video

Sito internet

Advanced responsive facebook likebox

Privacy Policy