Companhia de dança Deborah Colker

DOG WITHOUT FEATHERS / CÃO SEM PLUMAS

La coreografa brasiliana Deborah Colker realizza in Cão sem plumas (Dog without feathers) il suo primo spettacolo a tema esplicitamente Brasiliano ed offre un’opera potente che fonde elementi di danza contemporanea, classica e tradizionale per dare vita al poema omonimo di João Cabral de Melo Neto, Cão Sem Plumas, pubblicato nel 1950 ed ambientato nella regione del fiume Capibaribe nel nord-est del Brasile, dove mostra la povertà della popolazione che vive lungo le sue rive, l’abbandono da parte della élite, la vita difficile nelle mangrovie, ma dotata di “una forza invincibile e anonima”. L’immagine del “cane senza piume” è dedicata proprio al fiume e alle persone che vi vivono.

Con sede a Rio de Janeiro e vincitrice di numerosi premi, Deborah Colker è una coreografa straordinaria. Dopo aver creato Ovo con il Cirque du Soleil, ha coreografato la cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Rio 2016, con 6.000 ballerini.

Arricchito dalle suggestive immagini del regista Cláudio Assis, questo spettacolo ritrae in scena il corso del fiume Capibaribe, dove l’habitat naturale e la popolazione locale è minacciata. Eseguita da 14 danzatori dalla fisicità sorprendente, la coreografia intreccia danze classiche, contemporanee, popolari e rituali, contrapposte a proiezioni in bianco e nero catturate durante un viaggio in cui la compagnia di danza si è immersa nel mondo del Capibaribe, delle sue mangrovie e dei suoi abitanti.

Programmi

Foto

Sito internet

Advanced responsive facebook likebox

Privacy Policy
Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.