Musica

KRISTALLEN

Il trombonista, e cantante, svedese Nils Landgren e il pianista Jan Lundgren si uniscono in questa occasione per un programma intimo e sfaccettato. Due musicisti tra i migliori artisti jazz svedesi, Nils Landgren è noto principalmente per i suoi lavori

Warsaw Village Band

I Warsaw Village Band sono una band che ha intrapreso la strada delle sperimentazioni musicali, unendo le sonorità raggae della cultura afro-jamaicana a quelle ebraico-klezmer dei violini e della musica classica. Acclamati dalla critica di settore come prodigi della galoppante

Quintorigo

Parlare di musica è come ballare di architettura” Questo celebre aforisma dell’eclettico e geniale Frank Zappa sintetizza l’oggettiva impossibilità di sovrapporre concetti e strutture verbali all’ arte dei suoni, senza rischiar d’ incorrere nel vizio dell’impoverimento, dell’equivoco sinestetico, dell’incongruenza semantica.

Iva Bittová

Una musicista raffinata dall’anima tzigana. Canta e suona il proprio strumento in una performance essenziale ma allo stesso tempo travolgente. Capace di evocare mondi poetici,  mescola sapientemente la tradizione popolare romena, ceca, ungherese al rock e all’avanguardia newyorchese. “Per molti

Francesco Tristano

Francesco Tristano, classe 1981, è un artista dai molti talenti: pianista, compositore, musicista sperimentale techno e jazz che, con disinvoltura, combina epoche, generi e stili. “Music is Music”, disse Alban Berg a George Gershwin. E la musica è musica per

Noa Lur

Noa Lur, nata a Bilbao (Spagna), è considerata un’autentica forza della natura (allaboutjazz.com) nonchè  una delle migliori cantanti della scena jazz europea.  Il suo ultimo album, Troublemaker (Warner Music) è stato premiato come MIGLIORE PRODUZIONE JAZZ  in Spagna e per

TILL BRÖNNER (DE)

Trombettista prodigioso e crooner, ma anche compositore e arrangiatore, Till Brönner è un’autentica star in Germania e Nord-Europa. Molto amato per il modo ‘vivace’ e virtuosistico con cui suona la tromba e per il sensazionale mix di fusion e jazz

Escalandrum (AR)

Con la sua musica potente che integra il jazz con il tango, i ritmi urbani con elementi folklorici, Escalandrum è stato costituito a Buenos Aires nel 1999 da Daniel “Pipi” Piazzola, nipote del celebre compositore argentino. Il sestetto ha all’attivo

Caecilie Norby – Sisters in Jazz (DK)

caecilie norby

Guardando al passato è inevitabile notare come la storia del jazz sia stata in prevalenza una questione maschile. Ci sono state ovviamente cantanti jazz di spicco, ma le musiciste e compositrici di successo sono state poche. Oggi, anche se gli

Stradivari Quartett

Lo Stradivari Quartett ricerca, in ogni sua esecuzione, il miglior risultato possibile; il solo, secondo l’intento dei suoi musicisti, in grado di rendere omaggio al celeberrimo liutaio a cui s’ispira il nome del gruppo. Dal 2007, anno della sua fondazione, l’ensemble ha conquistato

Sy Smith (USA)

Cantante, compositrice e produttrice newyorchese, trapiantata a Los Angeles da molti anni, Sy Smith è una delle più brillanti esponenti della scena nu-soul della West Coast, scena che oggi vanta alcuni degli artisti più progressisti del genere, alcuni dei quali

Oz Noy (USA)

Israeliano, trapiantato in America, Oz Noy è uno dei chitarristi più ricercati della sua generazione. All’età di ventiquattro anni, quando era già uno dei chitarristi più affermati in Israele, si trasferisce a New York e viene travolto dalla scena musicale

Natacha Atlas (BE)

Natacha Atlas, cantante belga di origini egiziane, conosciuta per la sua fusione della tradizione musicale araba con la musica etno-elettronica e già lead vocal dei Transglobal Underground. Lei stessa ha definito la sua musica “cha’abi moderne” (cioè una forma aggiornata

Guido Maria Grillo (IT)

Cantautore salernitano, dal talento poliedrico, con la passione per la filosofia e per la musica d’autore. Dedica la sua tesi di laurea a Fabrizio De André e nel 2011 è ospite al Premio Tenco per la presentazione di una raccolta

Emilia Martensson (UK)

Emilia Mårtensson è una giovane cantautrice svedese con base a Londra. Con i suoi ultimi 3 album in studio si è costruita un’ottima reputazione a livello internazionale come una delle più interessanti giovani voci della scena jazz del Regno Unito

Joonas Haavisto (FI)

Joonas Haavisto è un pianista e compositore finlandese, il cui nome è incluso nel prestigioso roster Steinway. Si è esibito in tutto il mondo in rilevanti contesti jazz, dal Tokyo Jazz Festival, al Lincoln Jazzpac, al Les Boréales Festival in Normandia,

Ola Onabulè (UK)

Musicista, songwriter, produttore, cantante, Ola Onabule’ ha fatto il suo esordio a Umbria Jazz lo scorso luglio, aprendo per Diana Krall, come era accaduto lo scorso autunno per due show alla Royal Albert Hall, Londra. Londinese di origini nigeriane, prima

Kat Edmonson (USA)

Acclamata jazz singer texana, Kat Edmonson è soprattutto apprezzata per l’originalità della sua voce eterea che ricorda l’età d’oro di Peggy Lee e Blossom Dearie. Con due album che hanno raggiunto la vetta delle classifiche di Billboard e tour con

Karen Souza (AR)

The Cooltrane Quartet (AR) La raffinata jazz singer argentina ha una storia piuttosto insolita: affermatasi per il talento e il timbro della sua voce calda e vellutata, ha mosso in realtà i suoi primi passi nel mondo della musica elettronica.

Faela! (SE)

FAELA! Sono una delle band di musica etnica più celebri della Svezia. Sei musicisti provenienti da Argentina, Svezia, Inghilterra e Spagna che uniscono musica latina, jazz, reggae e sonorità balcaniche. L’originale sound nasce da una miscela esplosiva di stili, una combinazione

Nubiyan Twist (UK)

Inglesi, i Nubiyan Twist sono una miscela di varie influenze che spaziano dal jazz al soul, e dalla ritmica potente che si snoda dal Brasile al Regno Unito con un suono moderno, caldo, raffinato e tecnologico. Perfetta fusione di ispirazioni frutto

Uri Caine (USA)

Uri Caine in “piano solo”, anzi, in “Solitaire”, come il titolo del suo celebre CD. Un uomo e il suo strumento che, a seconda delle necessità, si trasforma in percussione o in una vera e propria orchestra. Nel suo approccio

Koza Mostra (GR)

Il gruppo fondato a Salonicco da Ilias Kozas (ex leader dei Cabaret Balkan), è diventata in poco tempo una delle band più famose della Grecia e d’Europa, grazie soprattutto al successo ottenuto all’Eurovision Song Contest 2013, dove hanno letteralmente ipnotizzato

Privacy Policy